PRINCE2 wiki
« Processi

Gestione dei limiti di fase

Also available in: English Français Español русский Português

Il processo di gestione della fine di una fase fornisce informazioni al Project Board circa lo status attuale del progetto alla fine di ciascuna fase. Questo processo avviene dopo che il lavoro contenuto nel piano della fase viene completato e prima che la fase successiva inizi.

Gli obiettivi del processo di gestione dei limiti di fase sono:

E’ altrettanto necessario registrare qualsiasi informazione oppure lezione che potrà essere di aiuto in fasi successive del progetto, oppure altri progetti, ed aggiornare i “cosiddetti” documenti dinamici, ovvero il Business Case, il Registro del Rischio, Registro delle Issues (questioni) di progetto ed il Piano di Progetto.

Nel caso incui è previsto che la fase vada fuori tolleranza, allora il Project Manager dovrà creare un piano dell’eccezione (Exception Plan) e consegnarlo al Project Board.

SB-Gli output della gestione dei limiti di fase

Gli output principali di questo processo sono il rapporto di fine fase, il piano della fase successiva e l’aggiornamento del piano di progetto e del Business Case. Come già saprai a questo punto del manuale, nel caso di un problema che porti il progetto fuori tolleranza, verrà presentato il piano dell’eccezione (Exception Plan) invece del piano della fase successiva.

Qui di seguito spiego brevemente i rapporti prima mensionati:

discussion icon PRINCE2 wiki is open-source and published for free under a Creative Commons license.

discussion icon Written by: Frank Turley

discussion icon Translated by: Ciro Sbarra and Simone Rebucci